Foto 11-20/29  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Città italiane, anni '20

Venezia (laguna) - TCI, Guida d'Italia, 1920. 
Lato 2400 pixel, 3.8 Mpixel (1.1 MB), 400 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Dalla mappa dell'intera laguna, si nota che Chioggia non aveva ponti per unirla a Sottomarina ed era accessibile per treno e strada solo da sud. Una linea tranviaria percorreva tutta la riva del Brenta, passando per Oriago e la Malcontenta e facendo capolinea a Fusina, dove si trovava il vaporetto per Venezia (Wikipedia).
Città italiane, anni '20 - Venezia (laguna) - TCI, Guida d'Italia, 1920.

 

Firenze - TCI, Guida d'Italia, 1922. 
Lato 5200 pixel, 17.7 Mpixel (6.5 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Dalla prima edizione di "Italia Centrale", secondo volume: "Firenze-Siena-Perugia-Assisi".
Oltre alla vasta rete tranviaria, si nota la vecchia stazione di Santa Maria Novella, risalente al 1848 e sostituita dall'attuale nel 1934. Il deposito locomotive, allora a ovest della stazione, verrà spostato poco oltre la Barriera del Romito (oggi è anch'esso dismesso e in attesa di "valorizzazione immobiliare"...). A ovest, la stazione "Leopolda" di Porta al Prato era già allora dedicata al solo servizio merci. Il raccordo tra S.Maria Novella e la linea di Pisa era quello originale, oggi spostato più a nord.

Nel riquadro, oltre ai tram di Fiesole e di Settignano, compare anche una curiosa "galleria in progetto", evidentemente un bypass tra la linea di Bologna e quella di Roma, che è invece assente in tutte le altre mappe di questa stessa guida.

Città italiane, anni '20 - Firenze - TCI, Guida d'Italia, 1922.

 

Roma - TCI, 1925. 
Lato 2300 pixel, 3.9 Mpixel (1.4 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Gentilmente fornita da Francesco Cirella.
Città italiane, anni '20 - Roma - TCI, 1925.

 

Napoli - TCI, 1927. 
Lato 5300 pixel, 27 Mpixel (8.4 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Dalla prima edizione di "Italia Meridionale".
.
Città italiane, anni '20 - Napoli - TCI, 1927.

 

Dintorni di Napoli (Ovest) - TCI, 1927. 
Lato 2400 pixel, 4.3 Mpixel (1.5 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Città italiane, anni '20 - Dintorni di Napoli (Ovest) - TCI, 1927.

 

Dintorni di Napoli (Est) - TCI, 1927. 
Lato 2400 pixel, 4.3 Mpixel (1.5 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Città italiane, anni '20 - Dintorni di Napoli (Est) - TCI, 1927.

 

Messina - TCI, Guida d'Italia, 1919. 
Lato 4300 pixel, 7.3 Mpixel (2.1 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Dalla prima edizione di "Sicilia".
L'interesse di questa mappa è legato al drammatico terremoto del dicembre 1908: undici anni più tardi, la mappa mostra una situazione ancora tutta in divenire, con una nuova città già completamente "tracciata" dal Piano regolatore, ma ancora in larghissima parte inedificata, e vaste aree della zona sud occupate da "gruppi di baracche". Gli impianti del Ferry Boat sono quelli originali, poi sostituiti dalla stazione marittima attuale, del 1939 (fotoracconto).
Città italiane, anni '20 - Messina - TCI, Guida d'Italia, 1919.

 

Messina. Gli effetti del terremoto del 28 dicembre 1908 - TCI, Guida d'Italia, 1919. 
Lato 2000 pixel, 3.2 Mpixel (0.9 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
La percezione della gravità del terremoto è evidente in questo prezioso documento, stampato sul retro della mappa precedente, che illustra nel dettaglio lo stato degli edifici di una città quasi integralmente rasa al suolo.
Città italiane, anni '20 - Messina. Gli effetti del terremoto del 28 dicembre 1908 - TCI, Guida d'Italia, 1919.

 

Catania - TCI, Guida d'Italia, 1919. 
Lato 2900 pixel, 8.4 Mpixel (2.5 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Dalla prima edizione di "Sicilia".
La mappa mostra impianti ferroviari molto simili agli attuali, con la Stazione Centrale a levante, quella della Circumetnea presso il porto, e il passaggio in viadotto della ferrovia per Siracusa alle spalle del Duomo (oggi lo specchio d'acqua più interno del Porto Vecchio è stato interrato). La Piazza dell'Esposizione è oggi per metà Piazza Verga, per l'altra metà è occupata dal Palazzo di Giustizia, mentre la tratta urbana della Circumetnea, nello spigolo in alto a destra della mappa, è sostituita dalla Metropolitana sotterranea (1999).
Città italiane, anni '20 - Catania - TCI, Guida d'Italia, 1919.

 

Le colonie italiane in Africa

Massaua - TCI, Possedimenti e Colonie, 1929. 
Lato 2400 pixel, 4.3 Mpixel (0.9 MB), 300 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
Dall'ultimo volume della Guida d'Italia, dedicato a Isole Egee, Tripolitania, Cirenaica, Eritrea e Somalia, riproduciamo le mappe delle due principali città eritree: Massaua, porto sul mar Rosso, e Asmara, città sull'altopiano eritreo, unite da una ardita ferrovia a scartamento ridotto, di costruzione italiana, celebre in quanto ancor oggi in esercizio.
Le colonie italiane in Africa - Massaua - TCI, Possedimenti e Colonie, 1929.

 

Foto 11-20/29  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]