logo  L'ALBUM FOTOGRAFICO 
I tram "due camere e cucina"

Vengono comunemente chiamate "due camere e cucina", che in ambito anglofono diventa spesso "two-rooms-and-a-kitchen", quelle particolari vetture tranviarie snodate composte da due casse munite di truck o carrelli, inquadranti una terza cassa di dimensioni ridotte e "sospesa", cioè non appoggiata su alcun asse, ma solo sulle due casse attigue. Questa tipologia di tram nacque negli Stati Uniti alla fine del 1800 come primo esempio di vettura snodata, ma ebbe una diffusione abbastanza limitata negli USA, dove solo la rete di Boston si dotò di un numero consistente di unità.

In Europa invece numerose reti urbane utilizzarono questa tipologia di mezzi fino a tempi recenti, comprese le maggiori reti italiane. Col tempo queste vetture mostrarono numerosi problemi legati soprattutto ad un'intrinseca instabilità, a possibili cedimenti degli snodi a sostegno della cassa centrale ed alla difficoltà di iscrizione in curva a causa della rigidità del rodiggio: in sostanza la qualità di marcia non poteva differire molto da quella di un tram a due assi, seppure molto più lungo, e l'unico vero vantaggio era quello economico, dal momento che in molti casi si trattava proprio di riadattamenti di tram a due assi più antichi. Per questo le "due camere e cucina" furono presto soppiantate da tram articolati a carrelli di concezione più moderna, con i carrelli di tipo Jacobs e l'articolazione nota come Giostra Urbinati, che divenne di uso universale su tutti i tram a più casse, prima dell'avvento di quelli moderni a piano ribassato e casse corte (in cui peraltro la qualità di marcia torna a non essere tra le doti migliori...).

Collezione di Federico Ferraboschi.

Tutte le foto su un'unica pagina (15 alla volta)

 
Due camere

Due camere - Roma.
Roma.

Due camere - Milano.
Milano.

Due camere - Torino.
Torino.

Due camere - Agnano.
Agnano.

Due camere - Berlino.
Berlino.

Due camere - Monaco.
Monaco.

Due camere - Stoccarda.
Stoccarda.

Due camere - Rostock.
Rostock.

Due camere - Budapest.
Budapest.

Due camere - Algeri.
Algeri.

Foto ridimensionate (per schermi piccoli)  Pagina con sfondo nero

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]