Foto 45-54/57  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Ancora in viaggio!

3081 (BR 220).  La 3081 aperta mostra il blocco motore pi tradizionale, con spazzole 60030 e collettore a disco, che ha caratterizzato la maggior parte dei modelli degli anni '60 (nel corso degli anni '70 si introdusse la versione con collettore cilindrico, in cui l'attrito delle spazzole minore). La lampadina del tipo a vite (60010, poi rimpiazzata negli anni '70 dalla versione a baionetta 60015), il telaio in solida lamiera tranciata e sagomata, e al centro della macchina installato il rel standard per l'inversione di marcia, che rimarr l'unico modello utilizzato fino agli anni '80 inoltrati con l'adozione dell'elettronica.
Ancora in viaggio! - 3081 (BR 220).

 

3081 (BR 220).  La stessa macchina traina un bel treno internazionale. In prima posizione la carrozza danese 4045, in terza posizione la curiosa mista "bicolore" 4078 di 1a classe e ristorante (rispettivamente blu e rosso).
Ancora in viaggio! - 3081 (BR 220).

 

3081 (BR 220).  Stavolta la composizione decisamente pi omogenea, con tre carrozze 4112 in turchese-avorio. Sullo sfondo, la gru 7051 e la piattaforma girevolole 7186 assicurano un gioco vario e divertente (oltre a tanti cavi elettrici sul tappeto...).
Ancora in viaggio! - 3081 (BR 220).

 

Gru 7051.  Mentre lo stesso treno sta transitando, la gru sta caricando dei blocchetti di legno sul carro 4423 trainato dalla locomotiva diesel 3080. Ovviamente delle graffette metalliche sul legno assicurano la presa dell'elettromagnete.
Ancora in viaggio! - Gru 7051.

 

At home!  Il riordino della stanza a fine gioco l'ultima sfida della giornata! Si riconoscono varie carrozze in lamierino, la locomotiva 3081 gi riposta nella scatola "anni '80", due scatole di scambi rispettivamente anni '60 (verde) e inizio '70 (azzurro). Il trasformatore dell'ultima generazione pre-digitale.
Ancora in viaggio! - At home!

 

213.915  A maggio 2020, acquistato in Olanda, arriva una micro-locomotiva: il Kf, cio il piccolo automotore diesel di origine tedesca, giunto in Italia durante la seconda guerra mondiale e classificato come Gruppo 213 delle FS (Wikipedia). In particolare l'unit 915 una costruzione Deutz del 1936 che Mrklin ha riprodotto nella livrea verde vagone degli anni '60 (in precedenza i Kf FS avevano mantenuto il nero tedesco ed erano poi stati grigio delta o castano e Isabella).

Mrklin ha prodotto i Kf a partire dai primi anni 2000: non si tratta quindi di un modello vintage ma di una realizzazione recente, con motore longitudinale e trasmissione a vite senza fine, provvista di serie di decoder digitale. Ma il fascino del piccolo mezzo mi ha ugualmente indotto all'acquisto!

Lo sfondo questa volta non un'aggiunta digitale, ma la pagina di un libro fotografico di Pepi Merisio - Il volto di una terra. L'Italia - che ho realmente inquadrato dietro al treno, allestendo un mini set di ripresa.

Ancora in viaggio! - 213.915

 

213.915  Il Kf ancora ripreso con lo sfondo di un'immagine di Pepi Merisio - questa volta il santuario di Oropa - al traino di una carrozza anch'essa abbastanza singolare, oltre che coerente come epoca. Cessata da qualche anno la produzione delle storiche carrozze in lamierino da 24 cm, intorno al 2012 Mrklin ha riproposto alcuni modelli, realizzati con quella stessa tecnologia, in larga parte rifacimento di quelli gi a catalogo per decenni, come la seconda classe verde o la prima classe blu. Fanno eccezione alcune varianti, tra cui proprio questa vettura che era inedita: la seconda classe con scomparto buffet-ristoro non era stata infatti mai riprodotta prima.

DSG (Deutsche Schlafwagen- und Speisewagengesellschaft) era la compagnia tedesca che curava la ristorazione e i servizi con vagone letto, dal dopoguerra al 1994. A fianco della porta si vede la "M" stillizzata che era rimasta in uso fino al 1971 a indicare l'antenata della DSG, cio la Mitropa prebellica. Come semplificazione produttiva, questa carrozza, impeccabilmente decorata all'esterno, non ha comunque modificato l'arredamento interno, che rimasto quello a scompartimenti della carrozza normale, senza area buffet. Inoltre in questa riedizione i corrimani delle porte sono solo disegnati, anzich riportati in filo metallico.

Ancora in viaggio! - 213.915

 

213.915  Ora il Kf manovra la celebre carrozza FS art. 4063 del 1972.
Ancora in viaggio! - 213.915

 

213.915  E infine con tre carri merce, in cui quello a tramogge in prima posizione enfatizza la minuscola sagoma dell'automotore.
Ancora in viaggio! - 213.915

 

Nuovo! TEE 442/448 e 213.915.  
Ancora in viaggio! - TEE 442/448 e 213.915.

 

Foto 45-54/57  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]