Foto 14-23/36  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Terre di pianura


Terre di pianura - Novara.
Novara.  Alle 19.30 la luce diretta è sempre più debole, ma si può volgere a proprio vantaggio l'illuminazione radente di un semi-controluce. Si tratta di una foto molto "costruita": 4 scatti, due per il panoramix e altri due per esporre correttamente cielo e catena alpina, più una serie di mascherature e di curve. Anche in questo caso il risultato finale mi pare renda appieno l'atmosfera che avevo davanti e il fascino della scacchiera delle risaie in trasparenza. Gli scatti originali sono stati ripresi a 80 Iso, rispettivamente f/2.8 1/400s (i due inferiori); f/3.2 1/640s (il cielo di sinistra) e f/3.2 1/500s (il cielo di destra).

 


 

Chignolo Po.  La prima uscita ferroviaria del 2020, dopo la pandemia, mi porta sulla linea Pavia-Codogno. Nella luce avvolgente della sera, in mezzo a una rigogliosa vegetazione già estiva, transita un GTW di Stadler.
Terre di pianura - Chignolo Po.

 

Certosa di Pavia.  A febbraio 2021 ritorno alla Certosa di Pavia per fotografare i treni Thello di prossima soppressione, ma la varietà dei mezzi permette di portare a casa una ricca collezione di scatti. L'ICN Torino-Reggio Calabria ha un tempo di percorrenza sempre più vergognoso: l'unico vero vantaggio è che porta una piacevole nota di colore blu alla campagna invernale.
Terre di pianura - Certosa di Pavia.

 

Certosa di Pavia.  Tra i vari merci transiti, quello con la gialla locomotiva dell'impresa Medway è sicuramente il più vivace.
Terre di pianura - Certosa di Pavia.

 

Certosa di Pavia.  Nella luce morbida del pomeriggio inoltrato, transita uno degli IC Sun da Genova.
Terre di pianura - Certosa di Pavia.

 

Certosa di Pavia.  In un secondo pomeriggio, attendo ancora l'ICN, scegliendo la vista frontale.
Terre di pianura - Certosa di Pavia.

 

Certosa di Pavia.  Alle 16 invernali la luce è ormai tenue, e si presta per uno scatto con tempo lungo. I panning non sono mai stati la mia specialità, ma stavolta sono soddisfatto del risultato.
Terre di pianura - Certosa di Pavia.

 

Inverno 2021

Nuovo! Cava Carbonara.  Un mezzogiorno di inizio dicembre 2021 si preannuncia sereno e ne approfitto per una breve gita di pianura. C'è l'ennesimo sciopero e vari treni sono soppressi, ma a sorpresa arriva un invio da Alessandria. Sono due belle ALn 668 della serie 1200, trasferite qualche anno fa dal Veneto, dove avevano passato la maggior parte della loro carriera.
Inverno 2021 - Cava Carbonara.

 

Nuovo! Cava Carbonara.  Per l'inquadratura dall'altro lato, cioè verso la solitaria stazione di Cava, allargo lo sguardo in un panoramix che enfatizzi le stoppie di riso.
Inverno 2021 - Cava Carbonara.

 

Nuovo! Cava Carbonara.  Il successivo treno è un GTW per Vercelli, che fotografo sotto il caratteristico portale a tre segnali lato Pavia.
Inverno 2021 - Cava Carbonara.

 

Foto 14-23/36  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]