Foto 17-26/57  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Una mattina a Porta Maggiore

 Tempio Minerva Medica  Ed ecco pochi istanti più tardi, il primo piano sul convoglio 820. Manca ormai meno di mezzora al treno ed è tempo di correre a restituire la bici!
Una mattina a Porta Maggiore - Tempio Minerva Medica

 

 P.za Porta Maggiore.  Ancora un convoglio serie 820, durante la mia precedente gita del 2009, di cui vedremo i tram storici nella parte finale del racconto.
Una mattina a Porta Maggiore - P.za Porta Maggiore.

 

 P.za Porta Maggiore.  Nel 2009 i mezzi sono marcati "Met.ro" anziché Atac, durante l'effimero periodo di vita di questa società, in cui era confluita le gestione delle metropolitane e ferrovie regionali (Wikipedia).
Una mattina a Porta Maggiore - P.za Porta Maggiore.

 

 Porta S.Paolo.  E' tutt'altro che facile ricavare belle foto nella pur fascinosa stazione capolinea della ferrovia Roma-Lido (1924, la prima stazione ferroviaria italiana con marciapiedi "alti"). Una mattina del 2010 mi si parano davanti tre treni, tutti puliti e dall'allegra colorazione.
Una mattina a Porta Maggiore - Porta S.Paolo.

 

Ottobre 2016

 P.za Porta Maggiore.  A ottobre 2016, torno a Roma ed è ancora una gran bella giornata. Sfruttando la bidirezionalità dei tram Socimi, si può inquadrare il passaggio di coda sotto l'arco.
Ottobre 2016 - P.za Porta Maggiore.

 

 P.za Porta Maggiore.  Nella direzione opposta, bisogna avere la fortuna che non passi nessuno. Al terzo o quarto tentativo, un 3 dal Colosseo, non so come, fa da tappo al fiume di auto, permettendomi lo scatto pulito.
Ottobre 2016 - P.za Porta Maggiore.

 

 P.za Porta Maggiore.  La Roma-Centocelle è sempre molto affollata, anche a metà pomeriggio, e quindi è assai opportuno includere un po' di viaggiatori in attesa!
Ottobre 2016 - P.za Porta Maggiore.

 

 P.za Porta Maggiore.  In senso opposto, semicontroluce verso la Porta.
Ottobre 2016 - P.za Porta Maggiore.

 

 P.za Porta Maggiore.  I viaggiatori non mancano di certo nemmeno sul 19!
Ottobre 2016 - P.za Porta Maggiore.

 

Inverno 2017/18

 Roma Villini.  L'indomani della mia gita a Pietrarsa di dicembre 2017, sono a Roma. Al mattino il meteo è ostico e mi dedico a una scelta quasi masochista: percorrere tutta la Metro C sulle (scarse) tracce della linea di Pantano, cioè la ex ferrovia Roma-Fiuggi a scartamento ridotto, chiusa pezzo per pezzo dagli anni '60 a oggi (Wikipedia: Metro C e Roma-Fiuggi).

A mezzogiorno si apre un fugace sereno: tornato verso il centro città, cerco un punto su quel che rimane della ferrovia, oggi funzionante ancora tra Roma Termini e Centocelle, ma sempre a rischio di chiusura. La fermata Villini mi piace, per il bel sfondo con pini ed edifici semi-vintage. Le inquadrature sono numerose, ma è quasi superfluo precisare le condizioni di quel muro rosso, prima della ripulitura digitale dai graffiti... Il primo scatto è per un convoglio Ansaldo serie 820 a tre pezzi del 1989.

Inverno 2017/18 - Roma Villini.

 

Foto 17-26/57  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]