Foto 6-15/50  ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

L'inverno 2014

 Bornato.  La ferrovia corre al margine della collina, dominata dalla Villa Maggi di Calino.
L'inverno 2014 - Bornato.

 

 Borgonato.  Il monte della Madonna, dai caratteristici affioramenti rocciosi, chiude la piana che precede il lago d'Iseo.
L'inverno 2014 - Borgonato.

 

 Provaglio.  Una ALn 668 (equivalente alla serie 3000 FS) effettua il regionale di mezzogiorno Iseo-Rovato.
L'inverno 2014 - Provaglio.

 

 Marone.  La brevissima galleria del "Sempioncino", lunga appena 8 metri, uno dei punti pi caratteristici della tratta costiera. La sponda in ombra, sullo sfondo, quella bergamasca.
L'inverno 2014 - Marone.

 

 Vello.  Nella luce calda del pomeriggio invernale, la ferrovia costeggia la tratta pi spettacolare del lago, al transito del regionale per Breno. La vecchia strada carrozzabile litoranea ora un'utilissima ciclopista.
L'inverno 2014 - Vello.

 

 Vello.  Poco dopo le 15, il GTW da Edolo l'ultimo treno prima del tramonto del sole dietro le montagne bergamasche (inquadratura completa ampia).
L'inverno 2014 - Vello.

 

 Pisogne.  Una lama di luce riesce ancora ad arrivare a Pisogne verso le 16, mentre arriva un treno da Brescia.
L'inverno 2014 - Pisogne.

 

Provaglio.  Di buon mattino, un GTW percorre il rilevato boscoso in arrivo a Provaglio.
L'inverno 2014 - Provaglio.

 

Provaglio.  Il regionale Iseo-Rovato del mezzogiorno ha la fortuna di utilizzare l'ALn 668-121 nel suo bel colore arancio, fotografata nel rettifilo in arrivo a Borgonato, sullo sfondo del Monte della Madonna di Provaglio (inquadratura completa ampia).
L'inverno 2014 - Provaglio.

 

Bornato.  Per il viaggio di ritorno da Rovato, scelgo l'inquadratura con il castello di Bornato, ora nella luce piena del mezzogiorno.
L'inverno 2014 - Bornato.

 

Foto 6-15/50  ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: VALCAMONICA]

[Home page]