Foto 24-33/50  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

L'inverno 2014

 Bornato.  Un altro incontro serale tra l'ALn 668-121 e un'automotrice della serie equivalente alle ALn 663.
L'inverno 2014 - Bornato.

 

 Marone.  Un giorno di dicembre 2010, a Brescia per lavoro, incappo in una nevicata breve ma abbastanza intensa. Nel pomeriggio faccio in tempo a prendere un treno per Marone, riuscendo ad arrivare fino alla galleria del Sempioncino. L'automotrice diretta a nord quasi mimetizzata dalla nevicata, salvo che per i due fanali.
L'inverno 2014 - Marone.

 

Valcamonica reloaded

 Passirano.  Fino al 2008, prima dell'adozione del nuovo orario, una corsa Iseo-Brescia del mattino era effettuata con un'unica carrozza svizzera, trainata da un Cne, "Carro a nafta elettrico", cio una delle classiche locomotive diesel a trasmissione elettrica della SNFT.
Valcamonica reloaded - Passirano.

 

Passirano.  La D.343.1034 era un esemplare unico ex FS acquistato di seconda mano (poi andato distrutto nell'incidente di Marone del 2009). Dopo aver effettuato un treno per Brescia al mattino presto, rientrava ad Iseo in coda a un convoglio di automotrici, qui fotografate durante la fermata a Passirano.
Valcamonica reloaded - Passirano.

 

 Bornato.  Viaggiatori in attesa nella linda e ordinata stazione di Bornato.
Valcamonica reloaded - Bornato.

 

Bornato.  Primo piano del Castello tra i vigneti invernali.
Valcamonica reloaded - Bornato.

 

Provaglio.  Uno dei rari casi in cui renda bene la bianchissima colorazione Trenord probabilmente questo, sullo sfondo del verde estivo del bosco. Il campanile che spunta dagli alberi quello del monastero di San Pietro in Lamosa.
Valcamonica reloaded - Provaglio.

 

 Marone.  La mia prima foto digitale sulla Brescia-Edolo, il giorno di settembre 2007 in cui andavo a inseguire alcuni treni speciali a vapore. La lucente ALn 668 sullo sfondo del lago e della costa bergamasca per me uno dei simboli pi belli della linea.
Valcamonica reloaded - Marone.

 

 Marone.  La fortuna di incrociare l'ALn 668-121 senz'altro una delle cose pi attese di una gita in Valcamonica. La colorazione dei fabbricati di stazione richiama volutamente quella che era la colorazione tradizionale della SNFT fin dagli anni '60.
Valcamonica reloaded - Marone.

 

 Marone.  Il punto caratteristico del Sempioncino si presta per una sequenza "cinematografica" attraverso il tunnel.
Valcamonica reloaded - Marone.

 

Foto 24-33/50  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: VALCAMONICA]

[Home page]