Foto 22-31/62  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Benaco 2022

Nuovo! Brenzone.  Percorrendo tutta la costa veneta in direzione nord, mi fermo man mano che trovo qualche elemento di rilievo: uno di questi la chiesa di San Zeno de l'Oselet, annessa al cimitero, con il suo attraente campanile romanico, che si disegna tra gli ulivi e il versante del Monte Baldo.
Benaco 2022 - Brenzone.

 

Nuovo! Brenzone.  La chiesa e lo stesso campanile, visti da monte.
Benaco 2022 - Brenzone.

 

Nuovo! Brenzone.  La parte pi aspra della costa lombarda si trova proprio di fronte: si intuiscono al centro le case di Campione, allineate sulla sottile lingua di terra in riva al lago, e, pi in alto, oltre il limite delle falesie, le frazioni di Tremosine.
Benaco 2022 - Brenzone.

 

Nuovo! Malcesine.  Ci si avvicina al centro principale della costa veneta settentrionale, mentre in lontananza si distingue la caratteristica rupe di rocce sedimentarie oblique che chiude il lago tra Riva e Torbole.
Benaco 2022 - Malcesine.

 

Nuovo! Malcesine.  Le case a vivaci colori del borgo hanno per sfondo il Monte Carone, che sovrasta Limone al confine tra Lombardia e Trentino.
Benaco 2022 - Malcesine.

 

Nuovo! Malcesine.  Nel pomeriggio invernale, l'ombra sta per avvolgere Limone, come lo si vede a fianco del castello di Malcesine.
Benaco 2022 - Malcesine.

 

Nuovo! Navene di Malcesine.  La piccola frazione a nord del capoluogo mostra scritte vintage e una chiesetta, al cospetto della parte pi settentrionale del massiccio del monte Baldo.
Benaco 2022 - Navene di Malcesine.

 

Nuovo! Navene di Malcesine.  La luce radente taglia la montagna nel pomeriggio inoltrato e, giustamente, l'unica tratta di costa ancora illuminata quella in corrispondenza della grande limonaia a nord di Limone.
Benaco 2022 - Navene di Malcesine.

 

Nuovo! Torbole.  La tratta pi settentrionale della Gardesana orientale stata completata nel 1928, pochi anni prima dell'omologa strada sulla sponda occidentale. Anche qui varie gallerie offrono una spettacolare struttura scavata direttamente nella roccia.
Benaco 2022 - Torbole.

 

Nuovo! Riva del Garda.  Quando arrivo a Riva, l dove il lago finisce, il sole ormai vicinissimo al tramonto e tinge di rosso solo la parte alta della costa orientale. Alcune navi, non utilizzate in inverno, sono lasciate in sosta nei vari approdi del lago: a Riva trovo il grande ferry "Brescia" del 1989.
Benaco 2022 - Riva del Garda.

 

Foto 22-31/62  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]