Foto 25/33  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Märklin 346/3 J.  Se fino ad ora, con i carri merci o con carrozze di tipo antiquato come le centoporte prussiane, si è sempre vista una commistione tra plastica e metallo, è con le moderne carrozze a carrelli che la tecnologia del lamierino - tin plate - produce i risultati migliori e diventa uno dei simboli di Märklin. Guardiamo dunque i modelli 346/3 J e 346/5 (4011 e 4013 nella numerazione a quattro cifre), ovvero la vettura letti blu della CIWL e il postale verde. Compaiono a catalogo rispettivamente nel 1951 e 1952, insieme alle vetture ristorante e letti della DSG (rosse), al bagagliaio (verde) e alla carrozza di prima classe (sia verde, sia blu) e resteranno in produzione solo fino al 1957, rese rapidamente obsolete dalle nuove vetture unificate (equivalenti alle Tipo X italiane) introdotte dal 1958 e comunemente note come le carrozze da 24 cm.
Evoluzione - Märklin 346/3 J.

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]