Foto 19-27/27  << Pag. precedente   ^ Indice ^      (foto singola)

E.632

19. Arancio e gialla  Rosso, giallo e arancio caratterizzano ancora una volta il tema "regionale-suburbano", dando ben altra lucentezza alla locomotiva.
E.632 - 19. Arancio e gialla

 

20. Rossa e gialla  Come per le ALe, viene il momento di abbandonare il fondo bianco. Lo facciamo con un abbinamento rosso e crema che a molti ricorderà la colorazione sperimentale (mai applicata in servizio) della prima E.656 nel 1975.
E.632 - 20. Rossa e gialla

 

22. Rossa, gialla e grigia  Un appunto fatto a suo tempo alla colorazione d'origine delle E.633 era quello di disegnare la fascia di blu orientale incoerente con l'andamento delle griglie laterali. Una variante della versione precedente può allora essere quella di utilizzare le griglie per disegnare un riquadro di stacco grigio, come d'abitudine nella tradizione delle locomotive elettriche tedesche (BR 110 ed equivalenti).
E.632 - 22. Rossa, gialla e grigia

 

23. Rossa e grigia  Naturalmente non può mancare la versione più seria e da "treno importante", quella rossa e grigia. Anche in questo caso, le griglie sono utili per evitare che la vivacità del rosso abbia un peso troppo rilevante.
E.632 - 23. Rossa e grigia

 

24. Quasi blu orientale  Infine abbiamo provato a utilizzare le tinte d'origine, blu orientale e grigio perla, rispettando però la disposizione XMPR. Eppure il risultato non ci convince del tutto, ed è sicuramente inferiore agli esperimenti precedenti, facendoci scoprire un'ulteriore verità: non sono solo i colori a fare bello un treno, ma anche la peculiarità e la fantasia con cui sono disposti.
E.632 - 24. Quasi blu orientale

 

Minuetto

25. Originale  L'ultimo esperimento - per ora - riguarda un treno assolutamente moderno, nato in XMPR (2004), di cui proponiamo tre varianti, che potrebbero diventare altrettante connotazioni sul tipo di servizio.
Minuetto - 25. Originale

 

26. Arancio e giallo  Come ormai abbiamo imparato, l'arancio è particolarmente indicato per i servizi locali e suburbani, a cui il Minuetto è spesso destinato. Si noti che il bianco è stato vantaggiosamente sostituito da un grigio chiaro, che evita di enfatizzare un contrasto eccessivo.
Minuetto - 26. Arancio e giallo

 

27. Rosso e grigio  La versione rossa può connotare i servizi di livello maggiore, diretti e più veloci, anche questi spesso svolti da questo rotabile.
Minuetto - 27. Rosso e grigio

 

28. Blu e azzurro  Infine, come già per le ALe 801, una versione "sperimentale" basata sulle tinte del blu.
Minuetto - 28. Blu e azzurro

 

Foto 19-27/27  << Pag. precedente   ^ Indice ^   

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]