Foto 11/17  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Eumig Mini 3, vano pellicola.  L'interno della cinepresa Ŕ stato svuotato di vari elementi (che vedremo nelle prossime immagini): il blocco dell'otturatore, nello spazio tra il vano caricatore e l'obiettivo, e il fondo del vano caricatore, comprendente il meccanismo di trascinamento della pellicola. La posizione dell'interruttore generale non Ŕ casuale: ponendolo nella posizione controluce (che apre intenzionalmente il diaframma), viene sollevato un dentino che si rende visibile nel canale ottico del mirino, in modo da ricordare all'utente che la cinepresa Ŕ appunto impostata per le riprese in controluce. I due potenziometri in basso, regolabili dall'esterno con un piccolo cacciavite, servivano probabilmente alla taratura fine dell'esposimetro o della velocitÓ del motore.
Eumig Mini 3 (1973) - Eumig Mini 3, vano pellicola.

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]