Foto 28-37/45  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Estate 2020: un treno rosso in valle!

Donnas.  Il luogo celebre soprattutto per un tratto molto ben conservato della Via delle Gallie, la strada romana che dalla pianura saliva ai colli del Piccolo e Gran San Bernardo (Wikipedia). Oggi tra la strada e la Dora corrono anche la moderna statale e la ferrovia, ma in epoca romana il passaggio era verosimilmente a strapiombo sul fiume. A sinistra, l'arco guardando verso monte. A destra la luce radente evidenzia i classici solchi delle ruote, che contraddistinguono molte strade romane. La travata metallica connessa con la diga sulla Dora permette di valutare la posizione rispetto alla precedente immagine con il treno.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Donnas.

 

Bard.  Meno di un km pi a monte appare il fronte sud del Forte di Bard in una classica inquadratura di met mattina. La ferrovia lo sottopassa in galleria, la moderna statale circumnaviga la sua rupe da lato di sinistra, mentre il tracciato originale (oggi pedonale) sale lungo il fianco destro del versante. Il BTR.813 ridiscende da Aosta verso Torino.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Bard.

 

St.Vincent.  A ovest della stazione abbandonata di St.Vincent, si apre un bel prato, dominato dal castello di Ussel.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - St.Vincent.

 

Nus.  Nel mezzogiorno estivo sono in perfetta luce i prati tra Chambave e Nus. Arriva dapprima un Minuetto.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Nus.

 

Nus.  Il treno successivo ancora un bimodale, che porta una nota di colore perfettamente intonata con il prato fiorito.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Nus.

 

Nus.  E' impossibile trascurare la bella stazione di Nus, dal fabbricato vintage ben conservato. Il BRT.813, partito poco fa da Aosta, si dirige verso valle.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Nus.

 

Chambave.  Questo impianto ancora utilizzato per incroci ma non svolge servizio viaggiatori (il che lo ha risparmiato da pali e cartelli...). Un Minuetto ascendente transita sul secondo binario.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Chambave.

 

Chambave.  Da sopra il portale di una breve galleria, la vista si apre verso est, nel paesaggio pienamente estivo.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Chambave.

 

Montjovet.  La linea passa alta sopra il minuscolo borgo di Montjovet, dove inizia la parte di valle stretta e profonda che coincide con la "piega" tra l'orientamento nord-sud e quello est-ovest.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Montjovet.

 

Hone-Bard.  Nel tardo pomeriggio estivo irrinunciabile l'appuntamento con il Forte di Bard visto dal lato monte. Il Minuetto diretto ad Ivrea si appresta a sottopassarlo in galleria.
Estate 2020: un treno rosso in valle! - Hone-Bard.

 

Foto 28-37/45  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: AUTOMOTRICI]

[Home page]