Foto 101-110/145  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

ORIZZONTE DI PIANURA

Con il mese di maggio, le prime piantine di riso cominciano a spuntare dall'acqua, velando il riflesso dei treni in transito. Il 9 maggio 1992, il Regionale 4675 Varallo - Novara, in arrivo a Vignale, Ŕ effettuato con due automotrici ALn 668 serie 2400 di costruzione Breda (1959-64), ai loro ultimi servizi. Anche il filare di pali telegrafici, un tempo tipico di tutte queste linee secondarie, sarebbe scomparso di lý a pochi mesi.
ORIZZONTE DI PIANURA - Vignale

 

La ALn 663.1002 effettua il Regionale 4815 Biella - Novara, presso Nibbia, il 5 gennaio 2000. Su questa linea, aperta nel 1939, al posto dei passaggi a livello si costruirono giÓ dall'origine esili cavalcavia in cemento armato, come quello visibile nell'immagine. Oggi, proprio a Nibbia, il primitivo cavalcavia Ŕ stato affiancato da un altro, di impatto sensibilmente maggiore , realizzato come intervento accessorio per la nuova linea ferroviaria ad alta velocitÓ Milano - Torino.
ORIZZONTE DI PIANURA - Nibbia

 

La luna piena sovrasta questo treno regionale Novara - Alessandria, composto da carrozze Tipo X e insolitamente trainato da una E.646 per treni navetta, in corsa appena a sud di Olevano, all'imbrunire del 21 marzo 1997.
ORIZZONTE DI PIANURA - Olevano

 

La stazione di Torreberetti, realizzata nelle pi¨ classiche forme architettoniche dei fabbricati viaggiatori italiani, sorge isolata poco fuori dal paese, lÓ dove la linea non elettrificata per Pavia si separa dalla Alessandria - Novara. La locomotiva diesel D.345.1113 (Fiat Savigliano, 1977) Ŕ arrivata isolata da Pavia, il 25 luglio 1996.
ORIZZONTE DI PIANURA - Torreberetti

 

Il 24 luglio 1996, la ALn 668.1518 proveniente da Asti arriva a Casale Monferrato, superando il corrispondente segnale di avviso, riconoscibile per il colore giallo e l'estremitÓ tagliata a coda di pesce . Il segnale mostra l'ala orizzontale, dal momento che il successivo segnale di protezione Ŕ disposto a via libera su un percorso deviato. Oggi i segnali di avviso ad ala semaforica sono pressochÚ interamente scomparsi dalla rete FS, sostituiti da segnali luminosi o resi non pi¨ necessari in seguito alla trasformazione di molte stazioni minori in semplici fermate.
ORIZZONTE DI PIANURA - Casale M.

 

Poco fuori da Torreberetti, l'assuntore del passaggio a livello lungo la Statale 494 assiste al transito di un treno locale Alessandria - Pavia, svolto con automotrici ALn 773 (OM, 1956-62), il 31 maggio 1990 (foto G. Demuru).
ORIZZONTE DI PIANURA - Torreberetti

 

Il fabbricato viaggiatori di Castel d'Agogna, poco lontano da Mortara in direzione di Casale Monferrato, si specchia nelle risaie allagate, mentre transita un treno locale composto da un'automotrice ALn 773 e un corto rimorchio Ln 664, il 24 aprile 1984. Oggi questo impianto giace in stato di totale abbandono, al pari di un gran numero di stazioni ferroviarie minori (foto G. Demuru).
ORIZZONTE DI PIANURA - Castel d'Agogna

 

L'assenza di vento garantisce la perfetta riflessione del treno nello specchio d'acqua della risaia da poco allagata. Il treno regionale 10329 Novara - Alessandria Ŕ trainato da una locomotiva E.424 degli anni Quaranta, tra Olevano e Valle Lomellina, il 22 aprile 2000.
ORIZZONTE DI PIANURA - Olevano

 

Una giornata atmosfericamente notevole dona alla pianura vercellese lo sfondo spettacolare dell'intera catena alpina. Un treno di ALe 724 effettua il regionale 4195 Chivasso - Vercelli, tra SanthiÓ e San Germano, il 19 aprile 1998.
ORIZZONTE DI PIANURA - SanthiÓ

 

Dal cavalcavia di Robarello, tra Vercelli e SanthiÓ, si pu˛ assistere al transito dei veloci treni interregionali Milano - Torino, in composizioni omogenee da 12 carrozze MDVE al traino di una E.632, che qui pu˛ viaggiare a 160 km/h. Il 19 aprile 1998, Ŕ la volta della E.632.047 (TIBB, 1985) con l'Interregionale 2020.
ORIZZONTE DI PIANURA - S. Germano V.

 

Foto 101-110/145  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice analitico]   [Indice della sezione / This Section]

[Home page]