Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
E' interessante anche questa vista d'insieme, stampata sul retro della mappa precedente, come d'uso sulle Guide Rosse dell'epoca: oltre alla vastitą degli impianti ferroviari di Porta Nuova (in linea di massima ancor oggi attivi), si notano i vari Forti attorno alla cittą, ereditą del ruolo storico di piazzaforte del "Quadrilatero" austriaco ottocentesco (con Peschiera, Mantova e Legnago).


Torna alla gallery "Cittą italiane, anni '20"   [Indice della sezione / This Section]

[Home page]