Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
NUOVO! Apri lo zoom interattivo / NEW! Open pan-zoom
Una gita a Torino mi ha fatto tornare a guardare a questa cittā e, di riflesso, al suo passato. La mappa della prima edizione della Guida Rossa offre innumerevoli spunti d'interesse: la stazione della ferrovia per Rivoli, oggi scomparsa, lo scalo di Vanchiglia in progetto (oggi č abbandonato da anni), le "Officine Ferroviarie" (1885-95, oggi recuperate nell'ambito dei festeggiamenti per i 150 dell'Italia e note con la sigla OGR, Officine Grandi Riparazioni), la Dora ancora in parte senz'argini, il centro storico giā molto simile a come lo incontriamo oggi, i binari tranviari tracciati distinguendo le due societā di gestione: la Municipale e la "Belga-Torinese", e sicuramente altri ancora, che il lettore saprā scovare (e magari segnalarmi...).


Torna alla gallery "Torino"   [Indice della sezione / This Section]

[Home page]