Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
NUOVO! Apri lo zoom interattivo / NEW! Open pan-zoom
La regione è relativamente povera di linee minori. E' interessante l'indicazione come linee in costruzione del collegamento Imperia - Garessio, che non venne mai realizzato, e addirittura di un terzo valico di Genova. A Ponente sono indicate le tranvie di San Remo (verso Ospedaletti e Taggia) e, isolata, la linea Bordighera - Ventimiglia. In seguito verranno chiuse per essere trasformate nelle filovie ancor oggi (più o meno) esistenti.

Oggi sopravvive solo la preziosa Genova-Casella, elettrificata già dall'apertura (1929), mentre tra le perdite più significative dal punto di vista turistico, ricordiamo l'inconsueta Guidovia della Madonna della Guardia.


Torna alla gallery "Ferrovie concesse e tramvie estraurbane, 1936"   [Indice della sezione / This Section]

[Home page]