.
Con il 1980 compare uno stile grafico radicalmente diverso, che qualcuno ha definito con una certa ironia, stile dei "circuiti elettrici". Probabilmente datato e di utilitÓ un po' dubbia, merita comunque qualche parola in pi¨: queste sono le mappe del "DA", il Centro per il Disegno Ambientale, uno studio di grafica e design che ha avuto il suo peso nei trasporti lombardi, dai primi anni '80 in poi. Il suo artefice, Riccardo Soffientini, ha creato uno stile che aveva il suo fascino e la sua coerenza. Forse questi "circuiti elettrici" non erano il massimo della comprensione, ma il DA ha disegnato tutta l'immagine coordinata del TPL lombardo, dalla banda verde con il simbolo LT (Lombardia Trasporti) fino a tutta la cartellonistica del Passante Ferroviario allora in costruzione. Da ultimo Ŕ stato il padre delle carte del Servizio Ferroviario Regionale (intera Lombardia e Linee S), ancora oggi aggiornate e utilizzate dalla Regione. Il merito del DA era di unire una capacitÓ grafica a una consapevolezza del mondo dei trasporti che non Ŕ mai scontata.

La mappa non Ŕ datata, ma Ŕ successiva al 12 aprile 1980 (attivazione della tratta QT8 - San Leonardo della M1).


Torna alla gallery "Milano in tram"   [Indice della sezione / This Section]

[Home page]