Foto 8/13  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Sesto S. Giovanni.  Sesto S. Giovanni (accompagnato dalla curiosa dicitura "o di Monza") appare qui prima di qualunque rivoluzione industriale e trasformazione in cittÓ operaia. A sinistra, presso l'attuale fermata Sesto Rond˛ M1, il Rond˛ di diramazione tra la strada per la Villa Reale di Monza (a sinistra) e la strada militare per lo Spluga e lo Stelvio, che porta direttamente al centro di Monza. A sud del Rond˛, appare lo Stradone di Loreto, cioŔ il lungo rettifilo che Ŕ oggi il Viale Monza e che venne realizzato nel 1838. In precedenza l'accesso principale da Milano a Monza era la strada postale che seguiva il tratto iniziale della Martesana (oggi via Melchiorre Gioia), passando per Greco.

La Guida Rossa del Touring segnala che Cassina de Gatti venne annessa a frazione di Sesto nel 1869 (e infatti nella mappa il carattere tipografico per entrambi Ŕ quello che distingue i comuni). La Casa Zorn, sempre dalla guida TCI, risulta essere diventata un Centro di quartiere.

Milano, 1865 (particolari) - Sesto S. Giovanni.

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]