Foto 3/18  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Milano, c.1880. 
Lato 4900 pixel, 16.7 Mpixel (3.9 MB), 600 DPI. 
Apri la mappa ad alta risoluzione / Open full size map
Apri lo zoom interattivo / Open pan-zoom
La nascita del turismo internazionale, ancor prima di quello interno, giustifica la presenza di molte mappe estere, verosimilmente stampate in abbinamento alle guide turistiche. In questa dettagliata mappa tedesca, edita dal Bibliographisches Institut in Leipzig, le tranvie urbane erano già evidenziate in viola nell'originale, mentre per una miglior lettura ho colorato digitalmente le acque in azzurro e la tranvia a vapore per Saronno e Tradate in rosso.

Quest'ultima linea, aperta nel 1877-78, fa verosimilmente datare la mappa al 1880 circa. Vale la pena di sottolineare che la rete tranviaria urbana era allora integralmente a cavalli, qui giunta alla sua massima espansione (il primo tram elettrico arriverà poi nel 1893). I più attenti noteranno che la stessa grafia della tranvia di Tradate (doppia linea nera sottile) è stata utilizzata anche per quella di Monza, lungo il corso di Porta Venezia. In tal caso però la sovrastampa viola era già nell'originale e l'ho pertanto mantenuta.


[Indice della sezione / This Section]

[Home page]