Foto 26/28  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Locomotive a frequenza industriale - E.570
E.570 (1925, 4 unità). Per la trazione dei treni merci, il TIBB adattò le classiche E.551, progettate pochi anni prima, consegnando le 4 unità del gruppo E.570, che conservavano rodiggio e struttura del progetto d'origine, con la caratteristica aggiunta del grande serpentino di raffreddamento dell'olio del trasformatore. Le due classiche velocità di regime di 25 e 50 km/h vennero ottenute con un rapporto di riduzione degli ingranaggi pari a 3,625, maggiore del rapporto tra le frequenze industriale e ferroviaria (2,7), in quanto si scelse di usare motori a 6 poli (più veloci), anziché a 8 come sulle macchine a ruote piccole a frequenza ferroviaria.

[Indice della sezione / This Section]   [articolo principale / Main Page: TRIFASE]

[Home page]