Foto 31-40/48  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Da Ventimiglia al valico

Nuovo! Tenda.  Un modo inconsueto per cogliere il controluce dell'impianto di Tenda, come lo si vede da nord, così prettamente italiano e "riconoscibile" nonostante il (o grazie al) gioco di sfocato.
Da Ventimiglia al valico - Tenda.

 

Nuovo! San Dalmazzo di Tenda.  E un'altra immagine di fuori fuoco per il grande fabbricato monumentale, già stazione di confine, come lo si vede da un sentiero che sale accanto alla ex sottostazione elettrica.
Da Ventimiglia al valico - San Dalmazzo di Tenda.

 

Il ramo di Nizza

Sospel.  Sulla relazione per Nizza circola anche una coppia di ALn 663. La "rete snella" imperversa anche in Francia: nel 1997 ricordo il binario di incrocio ancora al suo posto!
Il ramo di Nizza - Sospel.

 

Nuovo! Pont de Cai  Le moderne e confortevoli AGC X 76500 effettuano il treno della sera da Breil per Nizza.
Il ramo di Nizza - Pont de Cai

 

Nuovo! Peillon St.Thècle.  Ancora un treno di AGC X 76500 accanto al fabbricato di St. Thècle, fresco di restauro nel suo affascinante stile PLM, e che ospita persino un piccolo museo ferroviario, regolarmente aperto nei giorni d'estate.
Il ramo di Nizza - Peillon St.Thècle.

 

Il versante nord

Cuneo.  Tra gli ultimi binari ancora esistenti con mensole trifasi. Vale la pena di tentare una "geometria aerea".
Il versante nord - Cuneo.

 

Vernante.  Incrocio con l'invio di ritorno del Savona-Limone, limitato da Ceva per la lunga interruzione della Ceva-S.Giuseppe (forse per questo motivo è svolto con un'ALn 663 invece di una ALe 724, col che sulla Cuneo-Limone non circola più nemmeno un treno elettrico!).
Il versante nord - Vernante.

 

Vernante.  
Il versante nord - Vernante.

 

Vernante.  
Il versante nord - Vernante.

 

Vernante.  
Il versante nord - Vernante.

 

Foto 31-40/48  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: TENDA]

[Home page]