Foto 16-25/42  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Gli ultimi giorni

Castel di Sangro.  Convergenze di rotaie, dal lato di Carpinone (credo che il fascino dell'inquadratura sia legato al fatto che sul rettifilo comincia la rampa, creando un "angolo" rispetto all'allineamento in stazione).
Gli ultimi giorni - Castel di Sangro.

 

Pettorano - Cansano.  Inquadrature della rampa che da Sulmona sale a Campo di Giove, nel tratto pi¨ spettacolare della linea.
Gli ultimi giorni - Pettorano - Cansano.

 

Campo di Giove.  Libro di bordo, luce in cabina e galleria presso Campo di Giove.
Gli ultimi giorni - Campo di Giove.

 

Le automotrici classiche

Pettorano sul Gizio.  L'inquadratura che Ŕ un po' il simbolo della linea, presso il casello del km 17, lungo la rampa a mezza costa che sale dal tornante di Pettorano, fino a svoltare verso Cansano. La piana di Sulmona si estende in basso. Per cogliere questa immagine, il fotografo si Ŕ arrampicato a piedi per oltre 10 km lungo la linea.
Le automotrici classiche - Pettorano sul Gizio.

 

Cansano.  La stazione, posta circa a metÓ strada della lunga rampa che passa dai 627 m di quota di Pettorano ai 1069 di Campo di Giove era un indispensabile caposaldo nella difficile gestione a vapore della linea. L'automotrice riparte verso Castel di Sangro, sullo sfondo della Maiella.
Le automotrici classiche - Cansano.

 

Cansano.  Automotrice isolata in transito sul viadotto che precede la stazione.
Le automotrici classiche - Cansano.

 

Rivisondoli.  L'automotrice si perde nella distesa di prati dell'altopiano detto appunto il Prato.
Le automotrici classiche - Rivisondoli.

 

Roccaraso.  Un cospicuo gruppo di viaggiatori Ŕ sceso dal treno proveniente da Sulmona. Nello squallido contesto di dismissione della ferrovia, le foto che mostrano i suoi viaggiatori rivendicano con forza la possibilitÓ di un "mondo diverso", in cui la ferrovia Ŕ utile e utilizzata.
Le automotrici classiche - Roccaraso.

 

Castel di Sangro.  Il segnale ad ala "di seconda categoria" (numero 2 sull'ala) Ŕ aperto per il transito dell'automotrice da Sulmona.
Le automotrici classiche - Castel di Sangro.

 

Castel di Sangro.  Automotrici in sosta in una mattina di primavera.
Le automotrici classiche - Castel di Sangro.

 

Foto 16-25/42  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]