Foto 40-49/73  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

La trazione elettrica

La stazione di Milano Bullona delle Ferrovie Nord Milano risaliva alla realizzazione della tratta urbana in trincea (1928) ed stata soppressa nel 2003 in concomitanza con i lavori di quadruplicamento. Due composizioni tradizionali delle FNM si incrociano il 5 maggio 1994.
La trazione elettrica - Milano Bullona

 

Prima della realizzazione del quadruplicamento Milano Bovisa - Saronno, indispensabile per garantire il servizio odierno, la stazione di Bollate mostrava un aspetto ancora molto vintage. A febbraio 1989 in arrivo una composizione degli anni '50 (foto G. Demuru).
La trazione elettrica - Bollate

 

L'elettrotreno policorrente svizzero RABe 1050 arrivato a Milano Centrale come Eurocity Manzoni da Zrich Hbf, il 25 gennaio 1993.
La trazione elettrica - Milano Centrale

 

I due elettrotreni svizzeri per Lausanne sono eccezionalmente rimorchiati da una E.444, in arrivo a Milano Certosa, il 21 marzo 1993.
La trazione elettrica - Milano Certosa

 

La ALe 540.003 effettua il servizio locale per Novi Ligure, a Tortona il 5 giugno 1999.
La trazione elettrica - Tortona

 

Il treno regionale Verona - Trento composto da elettromotrici ALe 840 corre tra l'Adige e le imponenti pareti calcaree della gola di Ceraino, il 13 settembre 1997.
La trazione elettrica - Ceraino

 

Nuovo! I tre gruppi che hanno caratterizzato il rinnovo della ferrovia dagli anni '70 ai primi anni '80 simbolicamente riuniti in un unico treno di locomotive: E.632.054, E.444.053 ed E.656.306 a Milano Greco il 9 ottobre 1987 (foto G. Demuru).
La trazione elettrica - Milano Greco.

 

Viaggiare in automotrice

Capitolo 3
Viaggiare in automotrice

Vi tutto un mondo a parte, che ruota attorno all'automotrice; un mondo di ferrovie secondarie, di stazioni minori, di paesaggi caratteristici che da sempre sono il regno di questi mezzi, dalle piatte risaie della Lomellina alle accidentate trasversali appenniniche, fino ad alcune spettacolari linee alpine, come quella del Tenda. E sebbene molte automotrici siano nate per prestigiosi servizi rapidi, sovente hanno concluso la loro carriera proprio sulle linee secondarie, come stato ad esempio per le celebri ALn 990.

E' anche da sottolineare che se, da un lato, queste linee sono state spesso a rischio di chiusura, proprio su alcune di queste che negli ultimi anni si per la prima volta intrapresa con successo la via dello sfruttamento turistico... e altre ancora si presterebbero senz'altro a simili sviluppi! [se non fossimo circondati da branchi di somari, ndr 2012 :( ]


 

Belgioioso (Pavia), 19 agosto 1985 (foto G. Demuru).
Viaggiare in automotrice - Belgioioso

 

Il treno regionale Aulla - Lucca transita al cospetto del ponte medievale della Maddalena, presso Borgo a Mozzano, il 17 luglio 1994.
Viaggiare in automotrice - Borgo a Mozzano

 

Foto 40-49/73  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice analitico]   [Indice della sezione / This Section]   [Switch to English]

[Home page]