Foto 12-21/26  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Pino Faraone

Milano, Porta Ticinese.  La classica strada selciata milanese č resa con molta fedeltā, mentre nel tram a me piace vedere una vettura serie 5100, scomparsa a metā degli anni '80.
Pino Faraone - Milano, Porta Ticinese.

 

Milano, Naviglio Ripa Ticinese.  Il 19 percorreva tradizionalmente la strada del Naviglio Grande (oggi vi passa il 2). A differenza del fotografo, il pittore non ha problemi ad eliminare l'ininterrotta fila di auto in sosta, in realtā costantemente presente lungo questa via.
Pino Faraone - Milano, Naviglio Ripa Ticinese.

 

Francesco Santosuosso

Il vecchio tram giallo.  Uno stile completamente diverso č quello di Francesco Santosuosso, realizzato come bassorilievo (45 x 75).
Francesco Santosuosso - Il vecchio tram giallo.

 

Il vecchio tram giallo (in lavorazione).  L'immagine mostra la realizzazione del bassorilievo, in particolare con il primo "strato" del tram (quello interno). Nel riquadro č mostrato il dettaglio a un successivo stadio della lavorazione, con anche il secondo strato del tram, comprensivo dei finestrini dal lato dello spettatore.
Francesco Santosuosso - Il vecchio tram giallo (in lavorazione).

 

Tram giallo.  Una variante verticale del medesimo soggetto, sempre come bassorilievo.
Francesco Santosuosso - Tram giallo.

 

Il vecchio tram giallo.  Incisione in acquaforte e acquatinta.
Francesco Santosuosso - Il vecchio tram giallo.

 

La torre del Ponte Farini.  L'autore si distingue anche per una serie di viste aeree "assonometriche" molto particolari, quasi da ricordare i plastici dei corsi di architettura (tela 50 x 70). Intorno alla stazione di Porta Garibaldi e alla torre rivestita anche al vero di piastrelle multicolori, transitano due vetture gialle, mentre una terza in arancio scende dalla via Farini. Oggi al posto del circo si innalzano i fin troppo incombenti grattacieli del nuovo quartiere di Porta Nuova.
Francesco Santosuosso - La torre del Ponte Farini.

 

Sabrina Laganā

Arco della Pace.  La terza interpretazione del corso Sempione - sicuramente il luogo tranviario che ha maggiormente colpito gli autori - ci propone uno scenario autunnale persino pių spazioso e aperto di quanto sia in realtā.
Sabrina Laganā - Arco della Pace.

 

Santo Stefano.  Il 23 svolta dal largo Augusto verso il capolinea di Piazza Fontana, sullo sfondo della chiesa di Santo Stefano.
Sabrina Laganā - Santo Stefano.

 

Milano.  Anche Sabrina Laganā ha sfruttato il cambio di colorazione dei tram per diversificare le proprie opere.
Sabrina Laganā - Milano.

 

Foto 12-21/26  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: TRAM]

[Home page]