Foto 33/58  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
 Nuovo! 895, D.461, E.431.  Il Museo si sviluppa intorno a una piattaforma girevole di recupero (1910), che d accesso a una rimessa a settore circolare. La rimessa coperta ma non chiusa (la sua chiusura era un completamento previsto ma finora inattuato): una situazione di compromesso rispetto al ricovero al chiuso, che offrirebbe ovviamente migliori garanzie di conservazione dei mezzi. Durante la mia visita del 2012, i binari centrali ospitano tre rappresentanti dei tre tipi di trazione: la locomotiva a vapore 895.159, l'esemplare unico di locomotiva diesel D.461.1001 e la locomotiva elettrica trifase E.431.027, uno dei due esemplari sopravvissuti (l'altro in Germania).
Museo Ferroviario Piemontese - 895, D.461, E.431.

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]