Foto 4/8  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Giuntatrice 3M Super 8 (c.1980)  Apri documento PDF

Se il montaggio in senso cinematografico era certo una raritÓ nel passo ridotto, assai pi¨ comune era la necessitÓ di giuntare le pellicole, ad esempio per riunire in un'unica bobina da 60 o 120 m i film girati con la cinepresa, che, nell'8 mm come nel Super 8, erano sempre lunghi 15 m. La 3M produceva questo modello, di larga diffusione, realizzato su telaio in pressofusione metallica e previsto per giuntare la pellicola con nastro adesivo (di un modello specifico, pi¨ sottile e con collante assai pi¨ duraturo nel tempo, rispetto a quello dello scotch domestico). Altre giuntatrici usavano un solvente che, sciogliendo chimicamente la pellicola, agiva in maniera simile alla colla per polistirene del modellismo.

Dalla versione base per il formato 8 mm, 3M ricav˛ la versione per il Super 8, del tutto identica salvo la disposizione dei dentini per le perforazioni. Posseggo ancor oggi entrambe le versioni: propongo qui il manuale del modello Super 8, mentre ho giÓ descritto il funzionamento per il modello 8 mm.

Cineprese e proiettori a passo ridotto (c.1965-1985) - Giuntatrice 3M Super 8

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]