Foto 3/45  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Canale Muzza.  Il canale nei momenti in cui inizia la primavera.

Il Canale Muzza rappresentava in origine una derivazione destra dell'Adda, con origine a Cassano, che tendeva poi a interrarsi nel corso della pianura. Prende il nome da Tito Mutio, che ne regolamentò per primo le acque a scopo irriguo intorno al I sec. a.C., mentre il tracciato tortuoso del ramo settentrionale ne testimonia l'origine naturale. Fu tuttavia nel 1220-30 che il canale venne completato nel ramo meridionale, assumendo la conformazione attuale. Proprio alla chiusa di Paullo si ha la separazione tra il ramo minore, l'Addetta, che confluisce nel Lambro presso Melegnano, e il ramo maggiore, qui illustrato, che ritorna invece nell'Adda a Castiglione d'Adda, poco a nord di Codogno (più dettagli su vivicassano.it).

La campagna lodigiana - Canale Muzza.

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]