Foto 2/29  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
 1992  Nei primi anni, fino al 1993 incluso, la stazione era funzionante, con il suo bel binario di incrocio. Tuttavia, per risparmiare, nel turno del mattino mancava il capostazione: era presente un solo addetto di qualifica inferiore e quindi non erano possibili incroci (con il blocco manuale, per gestire completamente la stazione, era infatti richiesto il capostazione, più un secondo addetto che controllasse l'integrità della coda). Anche la biglietteria era aperta, e si accedeva al marciapiede direttamente dal fabbricato. Alle 19 di una sera d'agosto, viaggiatori e bagnanti attendono il loro treno, mentre in deviata arriva l'espresso 1146 Roma-Irun, che ovviamente non ha fermata, ma è stato mandato avanti da Alassio, per il ritardo dell'incrociante. E' uno dei due espressi che d'estate uniscono Roma al confine spagnolo: Irun è sul confine atlantico, mentre l'altro espresso arriva a Port Bou, sul confine mediterraneo. Le carrozze sono le Y francesi, un po' più scomode delle X FS che invece sono utilizzate sul terzo treno, quello da Milano, per Port Bou.
Laigueglia 29 estati - 1992

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: RIVIERA]

[Home page]