Foto 4-13/31  ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Sulla Como-Lecco

Nuovo! Casletto-Rogeno.  Zizzagando tra le strade della Brianza, raggiungo al volo la mia bella Casletto, dove la 640.143 si ammira in un radioso pomeriggio di sole.
Sulla Como-Lecco - Casletto-Rogeno.

 

Nuovo! Anzano del Parco.  Il mese successivo, il meteo un po' meno clemente e la 740 si presenta di tender. A Casletto il diluvio tale da rendere praticamente impossibile lo scatto. Poi sembra spiovere, almeno per un po': punto su Anzano, giusto per veder passare il treno. Ma visto che sta fermo per alcuni minuti, riesco anche a cavarci qualche scatto: il pi fortunato senz'altro questo, con una bimba-viaggiatrice che mi saluta, sotto lo sguardo della sua mamma.
Sulla Como-Lecco - Anzano del Parco.

 

Nuovo! Valmadrera.  L'ultima corsa della stagione il 18 ottobre: stavolta non torna a Como, ma percorre tutta la Molteno-Monza, anche se in un orario decisamente tardo per la stagione. Il meteo della giornata assai variabile, ma all'ora giusta compare un sole pallido ma ben percepibile.
Sulla Como-Lecco - Valmadrera.

 

Nuovo! Valmadrera.  In attesa dell'incrocio.
Sulla Como-Lecco - Valmadrera.

 

Nuovo! Sala al Barro.  A Sala al Barro l'inquadratura si caratterizza per i Corni di Canzo di sfondo.
Sulla Como-Lecco - Sala al Barro.

 

Nuovo! Oggiono.  La partenza nelle ultime luci della giornata.
Sulla Como-Lecco - Oggiono.

 

Nuovo! Oggiono.  E il treno si allontana nel tramonto...
Sulla Como-Lecco - Oggiono.

 

Vapore a Rossiglione

 Genova P.P.  Domenica 4 ottobre 2015 sfido le traballanti previsioni meteo e prendo il 7.25 per Genova, puntando al consueto treno autunnale per la fiera di Rossiglione. Come previsto, la 640 sbuca sul binario 11.
Vapore a Rossiglione - Genova P.P.

 

 Mele.  Salto a bordo e viaggio su una bella centoporte fino a Mele, dove scendo per fotografare la ripartenza, preferendo la bella E.636 di coda.
Vapore a Rossiglione - Mele.

 

 Mele.  Mentre il treno si allontana, mi invento anche questa verticale. La curva del binario (e l'abbandono del binario 2) dovuta alla frana di Fado, di vari anni fa. L'anziana signora con grembiule la titolare del bar della stazione, incredibilmente frequentato nonostante il luogo sperduto!
Vapore a Rossiglione - Mele.

 

Foto 4-13/31  ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]