Foto 1-15/31  ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Milano Smistamento

 E.444.  Alcuni scatti delle splendide giornate di "porte aperte" a ottobre 2008. Protagonista della festa è senz'altro la E.444.001, unica «Tartaruga» sopravvissuta allo stato d'origine (non funzionante), fresca di restauro in attesa di essere trasferita al museo di Pietrarsa.
Milano Smistamento - E.444.

 

 Milano Smistamento.  Parata in rotonda di primo mattino.
Milano Smistamento - Milano Smistamento.

 

 E.636, E.645, E.444  
Milano Smistamento - E.636, E.645, E.444

 

 Nuovo! E.444.  Il celeberrimo simbolo della Tartaruga (circa 1970) basta da solo a connotare un'intera epoca e atmosfera di ferrovia.
Milano Smistamento - E.444.

 

 Nuovo! E.626, E.428.  L'inquadratura classica della rotonda riporta agli sguardi degli anni '80, quando le macchine di entrambi i gruppi svolgevano il grosso dei servizi merci.
Milano Smistamento - E.626, E.428.

 

 Nuovo! ALn 556.  La Littorina (Breda, 1940) in posa nell'ultima luce del pomeriggio, accanto alla grande gru del treno soccorso (oggi demolito e sostituito secondo necessità da gru di tipo stradale).
Milano Smistamento - ALn 556.

 

 Nuovo! E.626.  Il successo di pubblico è uno degli elementi chiave di queste manifestazioni.
Milano Smistamento - E.626.

 

 E.656.  A marzo 2009, la E.655.079 viene ridipinta dalle officine FS nella classica colorazione blu e grigia. Splendente nei nuovi-vecchi colori, è in posa presso la rotonda del deposito.
Milano Smistamento - E.656.

 

E.646, E.633.  A giugno 2009, fa seguito un'altra colorazione classica: quella della E.633.204, qui colta in un particolare insieme alla E.646.158 in verde magnolia. Il fregio della E.633 è stato realizzato con la tecnica dello stencil.
Milano Smistamento - E.646, E.633.

 

 E.645.  La E.645.104 gioca a nascondersi dietro la torre dell'acqua.
Milano Smistamento - E.645.

 

La Spezia Migliarina (2015)

 740.244.  A marzo 2015, viene organizzato un weekend di "porte aperte" al deposito di La Spezia Migliarina, con numerosi mezzi storici. Ad accogliere i visitatori - bimbi inclusi! - la 740.244 sosta sul "triangolo" di binari che permette di girare le locomotive, in alternativa alla più comune piattaforma girevole.
La Spezia Migliarina (2015) - 740.244.

 

 E.646.028.  La E.646.028 (Breda, 1962) è stata riportata allo stato d'origine con le tradizionali modanature decorative d'alluminio in rilievo ed è qui fotografata dall'interno della rimessa.
La Spezia Migliarina (2015) - E.646.028.

 

 E.428.226.  Particolare della E.428.226 (Ansaldo, 1941) sullo sfondo di un'elettromotrice E.623 "Varesina", in origine a terza rotaia.
La Spezia Migliarina (2015) - E.428.226.

 

 E.646.028.  Primo piano della E.646.028 con la E.428.202 sullo sfondo.
La Spezia Migliarina (2015) - E.646.028.

 

 E.656.023.  La E.656.023 (Casaralta-Ansaldo S.Giorgio) è stata la prima E.656 entrata in servizio, nel 1975.
La Spezia Migliarina (2015) - E.656.023.

 

Foto 1-15/31  ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]