Foto 1-15/56  ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

In viaggio!

 Dolcè.  Eccezionale e spettacolare presenza lungo la linea del Brennero: la E.428.202 compie la sua prima corsa prova come mezzo storico, fresca di restauro. E' l'unico esemplare funzionante della serie semi-aerodinamica di E.428 e torna a viaggiare dopo vent'anni di accantonamento. Prezioso anche il materiale rimorchiato: si tratta delle carrozze Tipo 1959 riverniciate nella colorazione del Treno Azzurro, il celebre rapido Milano-Roma degli anni Sessanta. L'E.646.085, qui in composizione come riserva, è stata ridipinta in blu e celeste, in analogia con le uniche due macchine che rivestirono questa colorazione all'epoca (035 e 037).
Per realizzare questo scatto sono sceso dal treno a Peri e sono poi retrocesso in bici verso Dolcé, fino a trovare questa inquadratura, che era sfuggita a tutti gli altri fotografi arrivati in auto.
In viaggio! - Dolcè.

 

 Genova Principe.  Ad agosto 2011 viene organizzato un treno storico da La Spezia per portare i turisti in visita a Finalborgo, in occasione di una sagra, e l'orario pomeridiano permette di fotografarlo in favore di luce. A Genova Principe un laconico annuncio automatico dice "treno in arrivo al binario 11". Vuoi vedere che... Eccolo qui! Lama di luce, e uno scatto fortunato e prezioso.
In viaggio! - Genova Principe.

 

 Borgio Verezzi.  Da Genova faccio il viaggio sul treno fino a Finale, dove avevo lasciato la bici. Mentre i viaggiatori scendono, mi porto al volo a Borgio Verezzi, dove attendo il treno (che andava a ricoverarsi ad Albenga) per l'immagine classica con il mare e la roccia calcarea.
In viaggio! - Borgio Verezzi.

 

 Genova Acquasanta.  A ottobre, festa del paese a Rossiglione e treno speciale da Genova. In testa c'è una locomotiva a vapore (741.120) ma è forse più interessante - oltre che in luce giusta - la E.626 in coda. Durante il viaggio del ritorno, la attendo presso Acquasanta, nella tratta ricca di viadotti che dal tunnel di valico del Turchino si riporta a livello del mare.
In viaggio! - Genova Acquasanta.

 

 Dubino.  Un differente tipo di treno storico è quello messo in linea a scopo fotografico. In questo caso l'ALe 883 con la sua rimorchiata Le 883 hanno effettuato una corsa Colico-Novate Mezzola-Colico-Tirano appositamente per farsi fotografare da parte di una ventina di persone, che viaggiavano sul treno e scendevano nelle soste organizzate, sia in linea, sia in stazione. In questo modo è possibile raccogliere un numero di inquadrature del treno storico che sarebbero irrealizzabili se il treno stesse facendo un normale viaggio. Il rovescio della medaglia è il costo elevato di questi treni, dato che per ovvie esigenze logistiche la partecipazione non può eccedere un ristretto numero di viaggiatori, tra cui dividere il prezzo richiesto da Trenitalia.
In viaggio! - Dubino.

 

Monza Sobborghi.  La E.645.090 effettua il trasferimento di alcune carrozze del parco storico, in quello che al momento della foto era rimasto l'unico punto "d'epoca" dell'intera Milano-Lecco.
In viaggio! - Monza Sobborghi.

 

Milano Centrale.  La E.428.014 effettua un treno speciale per Gardaland, e il fotografo si porta un po' avanti fuori dalle tettoie... un po' tanto avanti, in verità!
In viaggio! - Milano Centrale.

 

 Milano Centrale.  La E.636.164 arriva in stazione con un treno storico che ha in prima posizione una carrozza degli anni '30.
In viaggio! - Milano Centrale.

 

 Milano P.Garibaldi.  L'ETR.232, ultima unità in servizio nel parco storico, effettua un treno d'agenzia per Firenze.
In viaggio! - Milano P.Garibaldi.

 

 Alassio.  La E.656.607 è stata riportata nella colorazione tradizionale, ad opera delle officine FS di Verona, nell'estate 2010, e ha poi cominciato a correre tra Liguria, Lombardia, Piemonte, riportanto alla memoria i colori semplici ma perfetti che erano un tempo di oltre 800 macchine.
In viaggio! - Alassio.

 

 Milano Centrale.  Ancora la E.656.607 mentre transita sotto la storica Cabina A.
In viaggio! - Milano Centrale.

 

 Albenga.  Spettacolare luce serale per la E.656.607 in arrivo sul lungomare di Albenga.
In viaggio! - Albenga.

 

 Trequanda.  L'unica Littorina Breda ancora funzionante effettua il classico itinerario del Trenonatura senese, presso lo sperduto casello di Trequanda.
In viaggio! - Trequanda.

 

Magliano Alpi.  La E.645.104 si occupa del trasferimento da Savigliano della locomotiva trifase E.554.174 fino allo stabilimento Bombardier (ex TIBB) di Vado Ligure, dove verrà restaurata.
In viaggio! - Magliano Alpi.

 

 Brescia.  Aria di nebbia mentre l'E.656.001 fresca di restauro attende la partenza, di ritorno da uno dei "treni dei mercatini di Natale" a Trento.
In viaggio! - Brescia.

 

Foto 1-15/56  ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]