Foto 31-40/56  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

L'automotrice in stazione

 Brenna.  Il fabbricato č gestito dalla sezione locale di Legambiente e popolato di gente nel pomeriggio del sabato.
L'automotrice in stazione - Brenna.

 

 Casletto.  E' arrivata la primavera e il marciapiede di stazione č un semplice, affascinante prato.
L'automotrice in stazione - Casletto.

 

 Gualtieri.  Durante la mia gita sulla ferrovia Parma-Suzzara dell'aprile 2022, ho la fortuna di incrociare l'ALn 2463, esemplare unico ancora colorato nell'allegro arancione tradizionale dell'ACT, la societā che gestiva le tre linee che si diramano da Reggio Emilia (poi confluita in FER e TPer).
L'automotrice in stazione - Gualtieri.

 

 S.Benedetto Po.  Sulla contigua linea FER da Suzzara per Ferrara, il bel fabbricato di San Benedetto Po fa da sfondo al passaggio di una doppia dii ALn 663.
L'automotrice in stazione - S.Benedetto Po.

 

Biassono-Lesmo Parco.  La stazione č talmente bella e priva di elementi di disturbo, che sta benissimo anche con un moderno ATR.125.
L'automotrice in stazione - Biassono-Lesmo Parco.

 

 Ceres.  A gennaio 2023, do il mio addio alla Germagnano-Ceres, che verrā chiusa nel giugno successivo, in attesa del passaggio alla gestione Trenitalia (e di improbabili miracoli?). L'ALn 668.901 di GTT lascia la stazione capolinea, il cui caratteristico fabbricato č visibile sullo sfondo.
L'automotrice in stazione - Ceres.

 

Flash-back

 Ormea.  Capolinea della linea da Ceva, giā elettrificata in trifase fino al 1973 e successivamente diesel. Oggi la stazione ha un unico binario tronco e dal 2012 la linea č chiusa.
Flash-back - Ormea.

 

Ormea.  Quando i viaggiatori c'erano, eccome! Thanks to Thomas Becker for his kind permission of reproducing his photo.
Flash-back - Ormea.

 

Ormea.  Tempo di neve, con coperte e lenzuola stese a prendere aria al primo piano!
Flash-back - Ormea.

 

 Montiglio.  Sulla Chivasso-Asti compare uno stile omogeneo e singolare: le stazioni vennero infatti progettate da Jacques Sutter nel 1912, secondo una personale rivisitazione delle forme tradizionali della villa suburbana piemontese.
Flash-back - Montiglio.

 

Foto 31-40/56  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: AUTOMOTRICI]

[Home page]