Foto 23-32/45  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

A2 tra le ginestre

 Nuovo! Genova.  Tutte le gite per Casella cominciano... in piazza Manin! Io vi arrivo da via Galata, passando sopra il portale della galleria Traversata, e poi per strade semideserte della domenica mattina, tra palazzi nobiliari che iniziano a prendere il sole e scalinate immerse nello scuro del bosco.

I binari di stazione sono affollati di rotabili e arriva una Firema bianca, che, vista la festeggiata di oggi, si pu anche ignorare; appena partita la corsa delle 9, finalmente la A2 pu uscire dalla rimessa e dirigersi al binario 2. La foto sotto il Castello Mackenzie (Wikipedia) quasi un must!

A2 tra le ginestre - Genova.

 

 Nuovo! Cappuccio.  Si parte! Lato valle scorrono palazzi arrampicati sul versante, lato monte gi si sente l'odore del bosco. Il binario trova la sua strada nel mezzo, da subito pi tortuosa che mai, e inizia la salita. Sul versante marittimo, a giugno, l'elemento chiave naturalmente la fioritura delle ginestre. Cos, alla prima sosta, le metto sia in primo piano, sia di sfondo.
A2 tra le ginestre - Cappuccio.

 

 Nuovo! Cappuccio.  I pali inevitabilmente ravvicinati sconsigliano l'uso del teleobiettivo, che li enfatizza: faccio un'eccezione l dove si coglie bene l'andamento tutto a curve del binario.
A2 tra le ginestre - Cappuccio.

 

 Nuovo! Cappuccio.  La vista ampia mostra bene il tipico paesaggio del versante marittimo, in cui la piccola elettromotrice quasi sparisce.
A2 tra le ginestre - Cappuccio.

 

 Nuovo! Cappuccio.  Anche giocare con lo sfocato un classico delle gite fiorite: una ginestra in primo piano si disegna sulla sagoma azzurra dell'elettromotrice.
A2 tra le ginestre - Cappuccio.

 

 Nuovo! Cappuccio.  Primo piano sul frontale, sempre con la fioritura di sfondo.
A2 tra le ginestre - Cappuccio.

 

 Nuovo! Cappuccio.  La breve galleria Cicala fa vedere il treno e anche l'uscita dall'altra parte. Questo anche uno dei rarissimi punti in cui la foto non include nemmeno un palo!
A2 tra le ginestre - Cappuccio.

 

 Nuovo! Torrazza.  Tra Campi e Torrazza il sole si vela un po'. Per fortuna ci dimenticheremo presto del cielo bianco-latte, ma proprio a Torrazza la velatura utile per smorzare il contrasto in un'inquadratura estiva ma fresca, in cui pare ancora di sentire la brezza all'ombra degli alberi.
A2 tra le ginestre - Torrazza.

 

 Nuovo! Sardorella.  Con la fotocamera appoggiata al binario, inquadro la A2 allineata al cuore dello scambio.
A2 tra le ginestre - Sardorella.

 

 Nuovo! Vicomorasso.  Una vista finora inedita nel tratto a mezza costa poco dopo Vicomorasso. La Madonna della Guardia solo un minuscolo punto bianco sulla vetta del monte Figogna, ma lo sguardo a ponente rende bene la successione di crinali che si fanno via via sempre pi alpini.
A2 tra le ginestre - Vicomorasso.

 

Foto 23-32/45  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: Ferrovia Genova-Casella]

[Home page]