Foto 20-29/55  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

La A2 ex Ora-Predazzo

Niusci.  Il cartello vintage, tipico della linea, un ulteriore elemento d'interesse.
La A2 ex Ora-Predazzo - Niusci.

 

Niusci.  Ed ecco la A2 che arriva con carrozza rossa al seguito.
La A2 ex Ora-Predazzo - Niusci.

 

Casella.  Lo street running dal deposito al ponte sullo Scrivia.
La A2 ex Ora-Predazzo - Casella.

 

Casella Paese.  In sosta al capolinea.
La A2 ex Ora-Predazzo - Casella Paese.

 

Casella Paese.  La ripartenza da Casella Paese, sullo scambio di uscita.
La A2 ex Ora-Predazzo - Casella Paese.

 

Canova.  Viaggiatrici in partenza.
La A2 ex Ora-Predazzo - Canova.

 

Canova.  E il valico di Canova-Crocetta, uno dei punti pi classici della linea.
La A2 ex Ora-Predazzo - Canova.

 

S.Olcese Tullo.  Un'inquadratura non caratterizzata geograficamente, ma che mi sembra riassumere bene sia il fascino delle elettromotrici Carminati & Toselli, sia delle concesse in generale, con la stretta curva, la controrotaia e, per fortuna, la linea aerea degli anni '90 alquanto mimetizzata.
La A2 ex Ora-Predazzo - S.Olcese Tullo.

 

S.Olcese Chiesa.  All'inizio di agosto, in viaggio per il mare (in Tipocar!) sono di nuovo a Casella. Il mezzogiorno l'ora giusta per fotografare di coda l'elettromotrice, sullo sfondo del tradizionale campanile barocco della parrocchiale.
La A2 ex Ora-Predazzo - S.Olcese Chiesa.

 

Casella Paese.  Da Sant'Olcese risalgo al capolinea, dove la A2 pronta a partire.
La A2 ex Ora-Predazzo - Casella Paese.

 

Foto 20-29/55  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: Ferrovia Genova-Casella]

[Home page]