Foto 1-15/28  ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Estate 2012 - Di alba e di Intercity

 Laigueglia.  Cominciamo con un'alba a fianco della chiesa della Concezione, all'estremità di Laigueglia. Il treno è l'IC per Roma del mattino, il mio primo "filo conduttore" dell'estate.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Laigueglia.

 

 Albenga.  Sul lungomare di Albenga, alle primissime luci del giorno, il sabato mattina se ne arriva il treno notturno Mosca-Nizza, l'unico (e un po' singolare) treno internazionale che ancora percorre regolarmente la Riviera.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Albenga.

 

 Alassio.  Una mattina di luce pulita e tagliente mi ciclo-trasporto ancora una volta al Vadino di Albenga, dove provo un'inquadratura nuova, tra le gallerie Vadino e Ulivi, sullo sfondo del Capo Mele.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Alassio.

 

 Alassio.  La stessa mattina, poco più tardi, arriva una pilota a due piani, che riempie molto meglio l'inquadratura rispetto agli altri modelli di pilota, sempre sullo sfondo di Capo Mele.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Alassio.

 

 Santuario.  Un altro pomeriggio devo andare a Savona per una commissione. Già che ci sono, pedalo rapidamente fino a Santuario, ovviamente curando l'ora in cui passi una ALe 724, invece delle solite E.464.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Santuario.

 

 Andora.  Al limite del teleobiettivo della mia A720 (200 mm eq.) si riesce a cogliere questa vista aerea su Capo Rollo. Le otto carrozze dell'(ex) IC "Ligure" continuano a fare la loro figura.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Andora.

 

 Cervo.  Due foto meno "canoniche": cominciamo con la pilota a due piani davanti al borgo di Cervo.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Cervo.

 

 Laigueglia.  E poi un'altra verticale dal Poggio di Laigueglia, al transito dell'IC del pomeriggio.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Laigueglia.

 

 Andora.  Ad agosto le ALe 801 hanno fatto un po' disperare, sostituite in modo casuale da anonime composizioni con E.464. Quindi vederne comparire una giù in fondo faceva sempre ritenersi fortunato. Questa è una doppia esposizione, rispettivamente con messa a fuoco sul treno e sugli oleandri, perché stavolta volevo provare un "tutto nitido", a mio avviso qui più significativo.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Andora.

 

Cervo.  La mia giornata tipo era: sveglia alle 6.15-6.30, ciclofotogiro, arrivo in spiaggia alle 10.30 dove mi attendevano per il bagno. Quindi le foto classiche pomeridiane a Cervo erano relativamente meno comuni. Ma sono convinto che in questo caso la luce radente del mattino aggiunga valore a un'inquadratura già ben nota.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Cervo.

 

 Alassio.  Al capo di S.Croce, transita l'ALe 801 della mattina, in un'inquadratura classica a cui curiosamente torno proprio 20 anni dopo quest'altra foto.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Alassio.

 

 Alassio.  Quel palazzo ligure in cima alla collina mi aveva sempre attirato. L'inquadratura ritagliata al millimetro è un modo per renderlo ragionevolmente protagonista della foto.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Alassio.

 

 Laigueglia.  Inquadratura classica all'ingresso della stazione, a luglio, quando gli oleandri sono ancora pienamente fioriti.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Laigueglia.

 

 Albenga.  Mattina ad Albenga, quando la luce è più piena, da vera alba.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Albenga.

 

 Albenga.  Un pomeriggio partecipo a una visita guidata alla via Julia Augusta, la "strada romana" da Albenga ad Alassio. Mentre la guida descrive la cinquecentesca Villa Colombera, abbandonata da tempo, sento un rumore in fondo: il transito sul ponte in ferro di Albenga. Ecco dunque villa più regionale Savona-Ventimiglia del pomeriggio.
Estate 2012 - Di alba e di Intercity - Albenga.

 

Foto 1-15/28  ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: RIVIERA]

[Home page]