Foto 4/15  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Design Study 1985 - Schema B.  L'abbinamento del primo studio era decisamente inconsueto per la ferrovia dell'Europa occidentale e a mio avviso fin troppo "urlato". Poco dopo venne proposta una nuova versione, completamente diversa, basata su due soli colori di base, un verde acqua e il bianco, proposti con la stessa disposizione per tutti i servizi; questi erano poi identificati da una banda colorata: rosso per gli Intercity, verde per gli Interregio e arancio per i CityBahn. E' curioso ricordare che anche in Italia con l'XMPR (1994) si tentÚ una distinzione del servizio; non Ť un caso che le ALn 668 abbiano una riga arancio lungo la cassa: doveva distinguere il trasporto locale, ma poi rimase solo sulle automotrici, mentre tutto il resto, sia il trasporto regionale, sia la lunga percorrenza, usÚ solo il verde e blu dello schema "neutro".
L'evoluzione delle colorazioni DB 1970-2000 - Design Study 1985 - Schema B.

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: GERMANY]

[Home page]