Foto 25/35  << Pag. precedente   ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (10 foto)
Imperia.  Nel pomeriggio il meteo peggiora sensibilmente, cupo e ormai freddo. Il treno storico torna decisamente tardi per la stagione: da orario dovrebbe partire da Taggia dopo le 16.30. Un po' di incroci complicati non agevolano le cose e finalmente il treno compare poco dopo le 17. E' quasi notte, la foto Ŕ un panoramix con doppia esposizione, in cui la parte con il treno Ŕ scattata a f/2, 1/250, 640 Iso. La lama di luce rosa all'orizzonte Ŕ rigorosamente autentica e conferisce una specie di atmosfera "da fine del mondo" a quest'ultimo transito, a poche ore dalla chiusura della ferrovia di Cervo.

Passato il treno, torno a recuperare la bici, rimasta a Capo Mimosa dal mattino, scendo a Cervo e poi a Diano che Ŕ buio fatto e infine prendo il regionale delle 18, percorrendo per un'ultima volta la ferrovia di Cervo, affacciato al finestrino nell'oscuritÓ. Con il treno delle 20.10 da Albenga, in tarda sera sono a Milano.

Riviera dei Fiori, l'ultimo binario. - Imperia.

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: RIVIERA]

[Home page]