Foto 3-12/55  ^ Indice ^   Pag. successiva >>   (foto singola)

Da Ivrea ad Aosta

 Nus.  A Nus, nonostante il cielo serenissimo, arriva la nuvoletta "sincronizzata" con il transito del treno. Be', durante i 30 secondi di fermata, la nuvola se n'Ŕ andata, e la foto Ŕ 100% sole!
Da Ivrea ad Aosta - Nus.

 

 Nus.  Controluce per le due ALn 663 dirette ad Aosta.
Da Ivrea ad Aosta - Nus.

 

 Hone-Bard.  Ridiscendo in bici a Chatillon e da qui a Bard in Minuetto. Al volo faccio questa foto al mio treno e all'incrociante. Ovviamente d'inverno Bard non Ŕ mai in luce giusta, ma la "macchia di colore" del fabbricato mi pare ravvivi a sufficienza l'inquadratura.
Da Ivrea ad Aosta - Hone-Bard.

 

 Hone-Bard.  La sosta a Bard Ŕ tuttavia tattica per il ritorno delle ALn 663 che, alle 17.40, cadono perfettamente in ora blu!
Da Ivrea ad Aosta - Hone-Bard.

 

Monjovet.  Il Minuetto attraversa la Dora su un ponte a travata metallica, all'estremitÓ meridionale delle gole di Montjovet.
Da Ivrea ad Aosta - Monjovet.

 

Quart.  Siamo ormai alla periferia di Aosta, tra capannoni e zone industriali, eppure Ŕ possibile ritagliarsi questa inquadratura amena, con campanile romanico e i massicci dei monti Corquet e Avic.
Da Ivrea ad Aosta - Quart.

 

Donnaz.  In un lucentissimo sabato di marzo 2016 l'intera valle si presenta solare ma ancora totalmente invernale. La piccola stazione di Donnaz precede la gola chiusa dal forte di Bard.
Da Ivrea ad Aosta - Donnaz.

 

Hone-Bard.  Il forte di Bard si appoggia al lato nord della sua rupe. Da sud si vede soltanto l'edificio superiore, mentre a sinistra si alza la Cima Piana che domina la valle di Champorcher.
Da Ivrea ad Aosta - Hone-Bard.

 

Montjovet.  Un tratto ampio della prima parte della valle, sullo sfondo delle cime della Valtournenche.
Da Ivrea ad Aosta - Montjovet.

 

St.Vincent.  La stazione di Saint Vincent, situata molto in basso rispetto al centro abitato, Ŕ stata abbandonata giÓ dagli anni '90 (oggi tutti i treni fermano nella vicina Chatillon) ma si presenta ancora in apparenza integra. Sul piccolo piazzale non mancavano alberghi e ristoranti, chiusi da decenni ma di cui si leggono ancora oggi le tracce delle insegne.
Da Ivrea ad Aosta - St.Vincent.

 

Foto 3-12/55  ^ Indice ^   Pag. successiva >>

[Indice della sezione / This Section]   [Articolo principale / Main Page: AUTOMOTRICI]

[Home page]