logo  L'ALBUM FOTOGRAFICO 
E.428.202 - La festa della Direttissima

Il 6 aprile 2014 si è festeggiato l'80° anniversario della Direttissima Bologna-Firenze con un treno storico trainato dalla E.428.202 (Ansaldo, 1939) che è stato anche uno dei primi treni storici effettuati dalla nuova Fondazione FS. Il treno è partito da Bologna, carico di circa 300 viaggiatori, ed è arrivato fino a Prato, sostando in tutte le stazioni.

La ferrovia Direttissima era stata inaugurata il 22 aprile 1934, da subito a trazione elettrica a 3000 V, concludendo lavori iniziati già prima della Grande Guerra, ma svolti in larga maggioranza a partire dagli anni '20. Sostituendo la Porrettana Bologna-Pistoia e le altre due linee appenniniche più marginali (Faentina e Pontremolese), la Direttissima ha rappresentato un punto di svolta decisivo nelle comunicazioni Nord-Sud, grazie al doppio binario (tutte le altre linee erano a semplice binario) e alle pendenze molto più contenute: appena il 12 per mille, contro il 26 della Porrettana. Ovviamente il rovescio della medaglia era stata la necessità di una galleria di valico eccezionalmente lunga: 18.507 metri contro i 2727 della Porrettana. La Grande Galleria dell'Appennino diventava così il simbolo dell'intera opera, che pure poteva contare su molti altri manufatti importanti e sulla completa riorganizzazione del nodo di Bologna. La Bologna-Firenze del 1934 è rimasta l'arteria fondamentale della rete italiana per 75 anni, fino al dicembre 2009, quando tutto il traffico delle Frecce è stato deviato sulla nuova linea ad Alta Velocità quasi interamente in galleria. Sulla Direttissima originale continuano a circolare i purtroppo pochi Intercity superstiti e un sistema regionale Bologna-Prato.

Arrivato a Bologna di buon mattino con un efficiente treno italo, ho viaggiato sul convoglio storico, cercando di cogliere sia immagini d'insieme, sia dettagli della locomotiva, del treno e dei suoi viaggiatori. Infine due scatti di Giovanni Demuru permettono di osservare anche il treno in viaggio.

Tutte le foto su un'unica pagina (15 alla volta)

 
E.428.202 - La festa della Direttissima

E.428.202 - La festa della Direttissima - Bologna.
Bologna.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Monzuno-Vado.
Monzuno-Vado.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Grizzana.
Grizzana.

E.428.202 - La festa della Direttissima - San Benedetto di Sambro.
San Benedetto di Sambro.

E.428.202 - La festa della Direttissima - San Benedetto di Sambro.
San Benedetto di Sambro.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Grande Galleria dell'Appennino.
Grande Galleria dell'Appennino.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Vernio.
Vernio.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Vaiano.
Vaiano.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Vaiano.
Vaiano.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Carrozze.
Carrozze.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Carrozze.
Carrozze.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Monzuno-Vado.
Monzuno-Vado.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Pianoro.
Pianoro.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Prato.
Prato.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Direttissima.
Direttissima.

E.428.202 - La festa della Direttissima - Monzuno-Vado.
Monzuno-Vado.

 Foto scattata usando solo i mezzi pubblici (info)

Foto ridimensionate (per schermi piccoli)  Pagina con sfondo nero

[Indice della sezione / This Section]

[Home page]